martedì 14 giugno 2011

E' un giorno importante oggi

E' una giornata importante questa, amiche.

Si sente che l'aria sta cambiando e finalmente non è perchè qualcuno ha scoreggiato.
Sono fiera di voi, mie donnine e donnini, se avete rinunciato al mare, alla pausa pranzo o ad un giro per le campagne per andare a votare. O se non avete rinunciato a nulla e l'avete trovato la cosa più naturale da fare.
Io non sono tra quelle che non hanno mai detto di vergognarsi del proprio paese: non sputo nel piatto in cui mangio. Però ammetto che certe figure di merda del nostro Premier non mi sono mai andate giù.
Ecco, stamattina devo dire che sono fiera del Popolo Italiano. Anche se si trova più a suo agio a votare con il televoto che con il referendum.
Sono felice di vedere che l'Italia si sta appassionando al proprio destino. Forse è stato Benigni con l'esegesi dell'inno nazionale a Febbraio, forse sono stati i cortei di 'Se non ora, quando?', forse è stato il tam-tam su Facebook e su Twitter per le amministrative (#masiampazzi #dilloaobama #milanoliberatutti).

Ce l'abbiamo fatta. L'Italia s'è desta.

Poi c'è un'altra piccola cosa per cui festeggiare oggi.
Io, cioè la Zitella Acida cioè Ma ti sei vista?, oggi compie un anno.

  

E' passato esattamente un anno da quella sera in cui giocava l'Italia e io, presa dall'euforia per un messaggino della Pertica, ho realizzato che dovevo smetterla di aspettarmi di trovare su un blog o su un giornale le minchiate acide che avrei detto io, e aprire una paginetta tutta tutta mia per sputtanare chiunque mi passasse per la testa.

Oh quant'acqua è passata sotto i ponti! Chi volevo sputtanare allora e chi vorrei sputtanare adesso non hanno mai trovato spazio su queste pagine. Un po' per scelta editoriale e un po' perché Blake Lively impegna così tanto le mie giornate da non lasciare spazio per odiare nessun'altro.

L'iniziale proposito di rimanere anonima e pseudonima ha fatto la fine dei miei peli superflui: giù per il cesso.
Non nego che la popolarità che non ho mai vissuto in fase adolescenziale è emersa prepotentemente in questo blog quindi una manciata dei 17.000 contatti che capitombolano su queste pagine in un mese sanno perfettamente che faccia da schiaffi io abbia in realtà. 
Mi hanno detto che non devo fare quella che 'fishing for compliments' per farmi dire quanto sono figa in realtà.
Bhè la mia foto l'avete vista, quindi ora sapete che non peso 120 kg. Ma qualcosa più di 60. 


Qualcosa.

...


Vi manca di sapere che la ragazza con quello splendido abito colorato nel post sui capelli corti, sono io.
Vi manca di vedere solo i miei splendidi occhioni verdegrigiazzurriconunamacchiettinagialla.
Vi manca solo di sentire la mia erremoscia (non quella fastiosa eh).
Vi manca solo di vedere il mio tatuaggio.
La mia cicatrice regalo dell'asilo.
La mia spalla destra che è più bassa della sinistra.
Il mio nuovo colore di capelli (un biondo mamma).
Le mie cosce che zampillano di ritenzione idrica.
La mia pancia flaccida.
La mia seconda di sterno.

Però sapete molte cose che non sa nemmeno mia madre.
Come quella cosa del test di gravidanza.
Oppure di tutte le scarpe che ho comprato all'ultima sessione di saldi.
O che ho avuto almeno UN trombamico.
Che mi sono limonata ben 56 uomini [oh no, questo non ve lo avevo detto]. LIMONATA eh.
Che odio il bianco e le maniche lunghe negli abiti da sera.
Che Leonardo Di Caprio è il Re del mio cuore e si divide la poltrona con Romualdo.


E sono anche felice di conoscere le mie lettrici quando ne capita l'occasione, come è successo per Alice, per Laura e spero presto anche con Sarinski (che sto palesemente corteggiando perché è stato amore tra blog a prima vista).

In questo anno la Creatura è cresciuta e non oso nemmeno pensare se può diventare più grande di così.
Sono passata da zero a oltre 17.000 contatti mensili, che per la Ferrogna magari non sono un cazzo ma per me è tanta roba.
E anzi, fiera come solo Ennio Doris potrebbe essere difronte ai profitti della propria banca, vi faccio vedere il tracciato delle visite dal giorno 0 a l'altroieri.


E quanto sono orgogliosa di vedere che il picco di visite evah è stato lo scorso venerdì sul post della chiamata alle urne!
Siete un branco di sciacquette e non potrei essere più fiera di voi!

Grazie a tutte (e a tutti).



35 commenti:

  1. auguri per il blog! continua sempre a scrivere così e non potranno che aumentare i post!sei favolosa :D

    RispondiElimina
  2. felicitazioni Zit!!! Ti ho "conosciuta" da poco poco ma ti amo tanto tanto!

    RispondiElimina
  3. Auguri!!!
    lo sentivo troppo che il blog era gemelli come me :P!

    RispondiElimina
  4. Auguri per il blog e grazie a te che sei una sferzata di positività! Mi fai morire dal ridere! Continua così!

    RispondiElimina
  5. augurissimi!!! In effetti tu e Sarinski siete la mie bloggers preferite :)

    RispondiElimina
  6. Auguri!!!
    Ma il tatuaggio, com'è com'è? (Non si nota che mi piacciono i tatuaggi, vero?)

    Condivido, ahinoi, la seconda di sterno. Anche se a volte mi pare quasi di avere una retromarcia... credo di essere l'unica al mondo che ha preso per anni la pillola e il davanzale non è aumentato di un micron... WTF!

    Micaela

    RispondiElimina
  7. Ma va la qua son 3 mesi che mi pillolo e le uniche cose che si sono ingrossate sono le mie cosce piene di ritenzione!

    Almeno i brufoli però, non ci sono più!
    Il tatuaggio è sul piede destro, piccino picciò (il tatuaggio, non il piede quello è una pinna).

    Grazie a tutte cuoresse!

    RispondiElimina
  8. Auguri.... Quoto in tutto e per tutto il commento de LaGiulietta!

    RispondiElimina
  9. Ti voglio bene amica <3

    RispondiElimina
  10. beh allora mi unisco anche io agli auguri!!!!!

    RispondiElimina
  11. i love u zit, fortuna che ci sei!
    buon primo anno!

    RispondiElimina
  12. Esiste questo blog da un anno e io non ne ero al corrente! L'ho trovato solo due giorni fa, ma Dio come lo sto "divorando"! Sto cercando di leggere tutti i tuoi post, e sei veramente una GRANDE! ti adoro!! :) Non è mai stato così divertente leggere un blog, continua così ;) sei una grande;) E auguri!!!!

    RispondiElimina
  13. Zit, il tuo blog è fantastico e vorrei non averlo letto già tutto per poter passare altre serate a svolazzare a caso da un post all'altro...[purtroppo sono ritornata a Youtube (e così capisci anche chi sono, d'ora in poi mi firmerò)]
    Continua così! Auguri!
    Anti

    RispondiElimina
  14. Anche io ho le cosssie ritenute :(((
    E menomale che tutti dicono "ma noooooooo, ma figuratiiiii!! Non dà mica ritenzione idrica la pillola" -____-

    Ah, mondo infame!

    Angurie ancora! ;)

    RispondiElimina
  15. Ti ho scoperta con un post sulle vacanze e le amiche che quando si fidanzano diventano stronze ed è stato ammmmore a prima lettura!
    Auguri per il blog!

    RispondiElimina
  16. amour... Auguri!!!!

    La tua creatura e' il top!

    Ma... adesso devi iniziare con la English version! Parlo sempre a colleghi/amici vari ed eventuali del tuo blog che si rammaricano sempre di non poterlo leggere!

    Cosi' in'ideuccia per il futuro... :-)

    RispondiElimina
  17. Wow! aaaaauguri!
    Non so come ti ho scoperta, ma è stato amore a prima vista, e ho letto decine di post in un giorno! :)
    continuo a leggerti avidamente ogni giorno ma dall'ufficio sfigato e odioso dove sto non riesco a commentare!
    Ancora Auguri!

    RispondiElimina
  18. Sei il top. E io sono orgoliosa di averti conosciuta ancora prima che iniziasse questa tua avventura.

    Mi ricordo ancora quel giorno di Aprile 2009, quando ci siamo conosciute alla Feltrinelli di piazza Piemonte. Ti ho seguita fino in metro, ti ho avvicinata, ho notato la tua Balenciaga e mi sono messa a chiederti, di te, del tuo lavoro...

    E una delle tue prime frasi che mi ricordo è stata:"Ho la balenciaga, ma prendo la metro...!".

    L'avevo già capito che eri speciale. Auguri, e grazie per essere così.

    Un bacino, la tua amica Marissa.

    RispondiElimina
  19. Ah ah la presentazione di Studio Illegale.
    Un summit tra blogger praticamente!

    La Karen Walker dei poveri cazzo, 'ho la balenciaga ma pvendo la stvascicapovevi!'

    Questa frase sarà la mia effige!

    RispondiElimina
  20. Auguri Zit!
    Mi fregio di essere una delle tue prime lettrici, dato che ho scoperto il tuo blog l'estate scorsa...
    Che dire... che l'acidità sia con te. Sempre.

    RispondiElimina
  21. AAAAAAUUUUGUUUUUURIIIII :)

    eh si, complimenti a tutti quelli che hanno alzato le loro chiappe più o meno flaccide per andare ai seggi :)
    ma proprio si!


    :)

    RispondiElimina
  22. Auguri al mio blog preferito absolutli (since matrimonio Anto)!

    RispondiElimina
  23. hai fatto le pulizie vedo ;) spero di non essere stato offensivo.
    Poco male, tanto ti avevo già dedicato un post sul mio blog, spero che non ti dispiaccia anche quello!

    RispondiElimina
  24. Ma La Pertica che fine ha fatto? Si può chiedere?

    RispondiElimina
  25. Non hai bisogno di corteggiarmi, io sono già innamorata di te. ♥
    Vediamoci!

    RispondiElimina
  26. La Pertica è qua su skype, ancora inspiegabile perchè mi abbia voluto su tutti i social.
    Forse vedere il mio nome gli da sicurezza?

    RispondiElimina
  27. Auguri Zitella! Non aggiungo altro se non gioia e gaudio per il referendum: io personalmente non ho rinunciato né a mare (pioggia a catinelle e 10° circa) né a null'altro: mi è sembrato normale andare ad esprimere il mio parere una volta tanto che me lo chiedono...
    PS Sarei curiosissima di vedere come sei!!!

    RispondiElimina
  28. ....il tatuaggio io l'ho visto live....ma si vede in una delle foto che hai postato se nn ricordo male!!!
    56?? Sorella...mi hai battuto di brutto!....ma forse ancora mi difendo con il numero dei "trombati" ;)

    Ti aspetto al paesello...qnd torni, avvisa!
    Love.F

    RispondiElimina
  29. Zit, cmq anche io sono toscana, se vuoi mi vendico per te su qualche amico in loco de La Pertica...

    RispondiElimina
  30. Come sono felice che tu un anno fa' abbia aperto questo blog!!

    RispondiElimina

Condividimi tutta