martedì 13 dicembre 2011

Shopping Night: C'avete 40 anni, ma vi sentite?

Ho un cumulo di roba da stirare, c'ho da lavarmi i capelli, c'ho da scrivere un post.
Seguendo l'ordine di priorità della mia vita, viene prima il post dell'igiene personale e dell'ordine della casa quindi mi metto di buona lena a scrivere di lucine, festoni e alberelli ma poi, PER CASO, capita che mi accorgo che sta per cominciare Shopping Night, no dico, ma allora ci credono veramente e hanno girato più d'una puntata?
CI CREDONO VERAMENTE QUESTI A REAL TIME?

Non riesco a fare altro, non riesco a concentrarmi su nessun altro argomento che non sia la voglia di incenerire Enzo e Carla. Carlo e Enza, Enzo ed Enza, Carlo e Carla o come minchia si chiamano quei due.

Presentano le concorrenti, ODDIO MA SONO VECCHIE.
Tentazione di cambiare canale perché lo stile delle cougar non mi interessa.

Peggio, non sono cougar. Sono wannabe. Non ho più la tentazione di cambiare canale perché sento odore di litigi mal scritti, spontaneità innaturali, dialoghi indecisi. 

I programmi mal fatti sono il mio guilty pleasure.

Concorrente 1 “Per me la moda è una corrente culturale”
Sto per cadere dal divano.
Concorrente 3 “Ho uno stile radical chic”
Desidero lanciarmi giù dal soppalco.
Concorrente 3 “Io compro gli abiti nelle stock house”
Ha detto veramente stock house? VERAMENTE?

Mi chiedo perché le concorrenti finora siano tutte vecchie. Non voglio essere offensiva nei confronti delle quarantenni eh, intendiamoci: io di anni ne ho venticinque ventotto e mi sento già vecchia.
Quello che non mi è chiaro è perché qualcuno a Real Time crede che il pubblico target di questo programma siano le quarantenni. Io non ne ho manco 30 e per me è già cult. 
Ma avete presente delle ventenni cosa potrebbero fare là dentro? Avete presente IL SANGUE? Altro che battutine acide scritte da qualche autore gay con l'invidia della vagina. Un combattimento tra galli dovrebbero fare, altro che.

Concorrente 3 “Penso che un sogno così non ritorni mai più”
Ho deciso, sei un idolo.
Non cambio canale solo perché voglio vedere quanto a fondo riuscirà ad andare.

Comincia la gara.
Inquadrano la Rinascente di notte. Casa mia.
Mi sento violentata. E' come quando ti vengono i ladri in casa, ti senti violata.
Che ci fanno quelle nella MIA RINASCENTE, eh? Andatevene, che mi mettete solo disordine.

Arriva la consegna: aperitivo in crociera con il Capitano.

Pare evidente che siamo davanti ad un programma di pubblica utilità.
Aperitivo in crociera. Cose da tutti i giorni, mica cazzi.

Cominciano a regalare qualche primo piano alle concorrenti, di cui una particolarmente arrogante le cui rughe mi angosciano. Toh, pigliati sti 10 euro vatti a comprare un correttore.

Smettila, smettila, SMETTILA di dire "E' UN SOGNO", sei wannabe ma dove minchia vivi per urlare davanti ad un paio di jeans?

Dice che 15 minuti son pochi, cretina. Non sei mai stata ai saldi.

Ragazze vi do un consiglio: se il tema è un aperitivo in crociera... guardate le RESORT. 
Non è difficile, le fanno apposta.

La mia preferita è la concorrente 3, una che intermezza "E' UN SOGNO E' UN SOGNO E' UN SOGNO" a frasi come 'IL NERO VA CON TUTTO' e 'QUESTO LO PROVO PER TOGLIERMI LO SFIZIO'.

Gente che vaga per il corner di Missoni senza capire un cazzo. Ma lo spreco.

"C'erano fischia degli abiti lunghi, che però non erano adatti per un aperitivo IN BARCA".
Era da Philosophy! VUOI NON TROVARE QUALCOSA DALL'ALBERTA?

"Mi comunica molto anche crociera di un'altra epoca" Certo, il Titanic.
"Questo è un SOGNO un SOGNO un SOGNO" smettila di andare ALLE STOCK HOUSE.

Arrivano i consigli del......CAPITANO DEL BUON GUSTO? LUI? ENZO MICCIO? La miccia dell'omofobia?
E per le regole del -eh?- buon gusto, eccoci di nuovo qua, nel corner di Missoni.
Chissà quant'avranno pagato questo product placement impercettibile
Diciamolo allora: M I S S O N I. 
Fatto? 
Fatto. 

Ecco i consigli [leggi: regole per vincere]
- I colori [blu, bianco e rosso. Maddai]
- Le gonne ad A [si vabbhè]
- Le camicie [piuttosto guardo in faccia la morte].

Le nostre amiche hanno scoperto l'acqua calda. "Non avevo pensato al blu". In crociera. FIU.

- AAAHAAAH E' DA SANDRO! MA IO TI UCCIDO! E DICI CHE NON C'E' GNENTE? MA IO T'AMMAZZO! -

Francesca, la wannabe, quella che urla "E' UN SOGNO" ad ogni piè sospinto, quella il cui sogno è comprarsi un abito LUNGO (ma da Zara, no?) ignora le regole dell'Enzo.
Ilaria (la cessa) parla di sé in terza persona. In realtà sono le sue occhiaie che parlano di lei.
Ve lo do io un consiglio: mica dovete guardare tutto! Tipo che so, MOSCHINO. Ma vi pare il caso, in crociera?
La seconda concorrente? Perché.... c'è?

MOMENTO RUBA L'ABITO
"Ho rubato l'abito a Ilaria perché mi sembrava l'abito che le piaceva di più"
"Non lo volevo manco provare quello li"
"Ma nuooooooooooooooooooo! Ma potevi prendertelo quello liii".

MA C'AVETE 40 ANNI MA VI SENTITE?

Punto di svolta: 10 minuti per provare T U T T O.

Concorrente 3 “Io penso di vincere”. Ma se sei un FAIL imbarazzante! Ma nemmeno se giochi il jolly caso umano, dài.
[Posso dare un suggerimento? ABITO LUNGO, all'aperitivo... NOH!]

Stesso abito di Missoni, sta di merda a tutte e due.
[Suggerimento: Missoni è un illusione ottica, sta bene a poche. E non siete voi].

Ocio, arrivano i segreti di Carla sugli accessori.
Sta veramente insegnando come si porta la borsa a delle QUARANTENNI? E non se ne sono ancora andate? Ma l'orgoglio dove ce l'avete dico io?

La francesina? IN CROCIERA? Ma dove vanno, in Siberia?

La concorrente 3, alla vista dell'offerta di Kurt Geiger in Rinascente, va in attacco epilettico da glitter.

Cheppoi, trovala tu una scarpa discreta da Kurt Geiger. Dovrebbero farci una trasmissione a parte.

La corsa al piano mezzanino! LE BORSE! Andate da Yves! Andate da Chloè! Andate da Miu Miu: una matelassè con la catena non la si nega a nessuno! CHEVENEINCULADELLEBORSEAMANO!

Rabbrividiamo.

Ilaria, REGINA DELLE WANNABE, ti sei guadagnata un posto nella mia personale classifica del trash alla cui sommità domina incontrastrata La Stryxia e Federica Panicucci.

"GLI ACCESSORI SONO COME GLI UOMINI, O LI SAI SCEGLIERE O TI PRENDI SOLO DELLE SOLE". Questa spiegatemela perché io, mi sembra evidente, so scegliere solo borse.

Arriva l'imprevisto, l'altra settimana era il cappello, adesso il foulard. Dai è facilissimo, pescate a caso da Pucci che ci vuole, MARO' VE LE DEVO DIRE TUTTE IO LE COSE.
Il TESCHIO mi fa molto marina, ci piace”, non lo dice veramente, è solo una proiezione della mia mente, vero?
Cappelli, cloche, scarpe con le piume. La gente sono pazzi.

MOMENTO TRUCCO E PARUCCO

ATROCE! MA UNA HA LO SMALTO VERDE? E la fanno partecipare? Gente così NON CI DOVREBBE MANCO ENTRARE ALLA RINASCENTE, non ci dovrebbe!

Dio non vi posso guardare mentre vi truccano da puttanoni.

Voglio l'abito di Carla.

Oddio arrivano, ti prego mandate la pubblicità. Ho bisogno di una pausa.
Ecco, grazie.

[Secondo me vince la più arrogante come la settimana scorsa, quindi quella più cessa, quindi Daniela.
Premio della Critica a Ilaria, The Idolo of Wannabes]

Arrivano.
THE MAKEOVER

DANIELA: l'abito di pizzo lilla.
L'acconciatura da Prima Comunione? Seriously?
L'ombretto abbinato all'abito. Ma muori.

FRANCESCA ma che t'hanno fatto? ROSSO? UN AMORE CHE NON POSSO?
Amica, le scarpe sono l'unica cosa decente ma per il resto PER ME E' UN NO.

LAURA, la mediocrità. Ah ma perché, giocavi anche tu?
Sei da eliminare solo perché hai detto "la camicia rosa.... morbida.... perchè mi ricorda le onde del mare”.
Le scarpe con il dettaglio piume e smeraldo sono troppo sera.

Enzo e Carla sono IMBARAZZATI dall'infantilismo imperante di Ilaria che ancora si lamenta di quando le hanno rubato l'abito e ormai a tutti pare evidente che abbia avuto dei seri problemi di autodeterminazione durante la sua adolescenza.
Io mi sento come quando guardavo la Canalis che non riusciva a tradurre De Niro a Sanremo.

PRIMA ELIMINAZIONE

I PANTALONI NERI SONO TROPPO CITY”. Questa me la segno perché la voglio dire anche io un giorno. Io l'avrei eliminata per le scarpe, TROPPO EVENING per dirla come loro.

Rimangono le due peggiori, maddai.
Spero non facciano vincere la wannabe solo per non sentirla urlare.
Dài che vince l'arrogante.
Dài.
Dài.

COOOOOOOOOOOOOOOOSAAAAAAAAAAAAAAAAA?

Vince la wannabe. Vince la Strappona in Rosso.
Una che farebbe impallidire Gwyneth Paltrow in quanto ad eleganza.
Una che farebbe cadere le extension a Jennifer Lopez in quanto a umili origini.

Vabbhè ma allora io non ne capisco un cazzo.
L'abito di pizzo è troppo CEREMONY”.

La strappona wannabe ha vinto tutto quello che indossa. Che visto che stavo scrivendo non ho avuto modo di osservare con attenzione.
La borsa poi, una stampa cocco che bleah, MA TE NE POTEVI ANDARE DA CHLOE'?

Dice che adesso che ha vinto farà tacere tutte le comari del suo paese, perché adesso lei è la Regina.

Ridatemi il Grande Fratello, vah.
SHARE:

48 commenti

  1. Finalmente un post Zit!! Questo programma è veramente atroce.......e tu come al solito mi fai scompisciare!!!!!
    baciuoni, Vale (aiutoo ho quasi finito di leggere tutto il blog!!!!!)

    RispondiElimina
  2. Secondo me non tutti i marchi hanno dato il consenso per essere utilizzati.
    Altimenti non mi spiego la scelta scellerata degli accessori.
    Intendiamoci, io amo Kurt Geiger per una serata da strappona al plastic, o una bella passeggiata in viale umbria, ma non per l'aperitivo con il capitano!

    e poi scelgono solo dei casi umani irritanti, quindi per me SN è NO.

    RispondiElimina
  3. L'ho vista anche io la puntata! Cioè erano troppo da insulto. Ce le hanno servite sul piatto d'argento proprio. Io da ex commessa in 3 secondi avevo tutto l'outfit in testa e queste vagavano nel nulla!!!!! Le avrei spappinate! Siete donne e non avete la più pallida idea basic di cosa cercare. il nero in barca poi!!!

    RispondiElimina
  4. Io AMO questo programma!! Sono tutte orrende!! é ovvio poi che le prendono tutte sfigatelle 45enni perchè una della nostra età lì dentro avrebbe fatto l'outfit meglio di Carla in 10 secondi, altro che 30 minuti!

    Per me quella peggiore in assoluto era Ilaria con l'abito in pizzo lilla con delle scarpe da, diciamo, lavoratrice "da strada".

    Di solito vanno in una di due direzioni: o TUTTO è abbinatissimo (come quella che era TUTTA in rosso. Vestito, scarpe, foulard, borsa, tutto) o niente c'azzecca nulla, come Ilaria: scarpe da adolescente in discoteca, vestito da comunione e borsa di mia nonna.

    Insomma, uno spettacolo. Non mi perderò più una puntata!!

    RispondiElimina
  5. Lo so che mi toglierai il saluto, mi toglierai il commento, lo so che mi ucciderai mettendomi le mani al collo.....ma....
    IO LOVVO ENZO MICCIO! quello che vorrebbe una vagina al posto del pisello..IO LO LOVVO!

    RispondiElimina
  6. Zitella fan stavolta un po' perplessa13 dicembre 2011 12:39

    ciao Zitella cara, premesso che:
    - il tuo blog è tra i miei preferiti da alcuni mesi
    - non ho mai visto il programma di cui parli (sono all'estero)

    ......ma perché tanto "livore" verso le quarantenni? Ok sì, non sono il target giusto per il programma ma non so, ho trovato ugualmente una sorta di "razzismo anagrafico" tra le righe...per esempio quando parli delle rughe di una delle concorrenti.
    Posso citarti la Divina Grace Kelly che in "Caccia al ladro" zittiva la ragazzetta impertinente con un superbo: "ad una mocciosa, persino una ventenne sembra vecchia"
    Ebbene sì appartengo alla categoria, almeno sulla carta (d'identità), al massimo - dicono - ne dimostro 30.
    Insomma, nonostante tutto mi sono sentita punta sul vivo e sentivo questa necessità impellente di comunicartelo, non sia mai che mi tenga le cose dentro ché poi mi viene la gastrite.

    Un bacio sulla fronte, da vecchia zia come si conviene ad una della mia età.

    (comunque E' UN SOGNO aver scritto un commento sul tuo blog....:-DDD )

    RispondiElimina
  7. Cara Amica qua sopra,
    Beninteso non ho nulla contro le 40enni, anzi io mi sento già un po' quarantenne dentro!
    Nessuna antipatia, ho voluto solo sottolineare quanto un atteggiamento falsamente infantile come quello mostrato in puntata facesse a pugni con l'età (onestissima eh) delle concorrenti.
    Diciamo che quell'atteggiamento lì alla lacrime e sangue me lo aspetto da delle ragazzine, non da delle donne fatte e finite come quelle che hanno partecipato.
    Guarda, questo è lo spot della I puntata ma non rende l'idea del falso livore mostrato dalle concorrenti
    http://www.youtube.com/watch?v=Bwo-XUKiGPQ

    Per il resto, ben vengano le critiche sotto ogni aspetto, stronza come sono me lo merito e sono qui per migliorare!
    Un bacione, ovunque tu sia nel mondo!

    Zit

    RispondiElimina
  8. quella che era perplessa13 dicembre 2011 13:24

    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA oddio ma davvero corrono qua e là per la Rinascente in accappatoio e ciabatte (ok, fornite dalla produzione)?? Ma davvero sono così convinte di quello che faranno?
    No dai! Accidenti a quelli di Real time che non permettono di vedere spezzoni più lunghi su You tube!

    Grazie Zit, ho ridacchiato di gusto anche per quei pochi secondi di trasmissione.
    Quanto all'essere stronza, non sai di cosa sono capace io quando infierisco su certe personagge, altro che razzismo anagrafico!

    Un bacione a te dalla Germania :)

    RispondiElimina
  9. E' concesso odiare Carla più di Enzo? Proprio nel senso di volerla uccidere dico.

    RispondiElimina
  10. hahahahahah....Mi associo a Dievvi! Ti adoro! :) Lara

    RispondiElimina
  11. SEi FANTASTICA!! Originale. Sagace. Pungente senza esagerare. Realistica. :D

    RispondiElimina
  12. Zittella, ti quoto in pieno. Come ho scritto negli ultimi tempi, anch'io provo una pericolosa e morbosa attrazione per i programmi di Real Time. Quando mi sono imbattuta in SN mi è preso un coccolone: cosa ci fanno ste concorrenti in un programma simile? chi ci han messo a studiare il target? ma soprattutto quella strappona insulsa come ha osato definirsi una radical-chic, quella manco sa chi sono i radical-chic!

    RispondiElimina
  13. Quella che ha vinto sembrava il gabibbo.

    RispondiElimina
  14. nonhovistoil programma...ciho40annipassati...cihairagggionesuttutto...tevogliobbbene...
    Scusa, ma...lo smalto verde? verde? ma proprio verde? A 40 anni? Ma lo sanno che dopo i 35 bisogna togliere togliere togliere? Su tutto. E lo smalto verde neppure a 5 anni con le amichette dell'asilo.
    (genio)

    RispondiElimina
  15. Il fatto che la Cagnalis non sappia parlare una parola d'inglese è la dimostrazione (se mai ce ne fosse bisogno) del fatto che con George si davano appuntamento al bar di fronte il villone di Como per poi andare da qualche parte a farsi fare due foto..un giorno George smetterà la farsa e si fidanzerà con Enzo..
    Eli

    RispondiElimina
  16. Premesso che ho visto solo la prima puntata... grazie per aver sollevato il tema!!! Io non ne farei tanto una questione d'età delle concorrenti(credo che il target del canale sia 25-40, quindi ci sta)... quanto del giovanilismo forzato nelle scelte di stile delle partecipanti!

    Concorrenti, avete mai sentito parlare di "age appropriate"??? La volta scorsa ha vinto una trentottenne che si era imbardata da finta liceale parigina... vi prego, se fra 10 anni mi vedete indossare una giacchetta con un enorme FIOCCO BIANCO sulle tette, siete autorizzate a sopprimermi!!!

    Si può essere belle e chic a tutte le età, basta non strafare!!!

    Meg

    RispondiElimina
  17. Ahahahahah aspettavo a gloria un post su SN!!
    Uuu quanto ho detestato la bionda, davvero da vergognarsi per lei con tutti quei gridolini che manco una quindicenne...

    RispondiElimina
  18. TALMENTE LUNGO CHE NON HO FINITO DI LEGGERLO....

    RispondiElimina
  19. Ma vogliamo affrontare il discorso serio di come possa un retailer come La Rinascente, con tutto quel popo' di marchi e di investimenti ai piani donna, possa cadere a piombo sul reparto scarpe. Kurt Geiger CHI???
    Ok, non lo affrontiamo.
    Come minimo ti è venuto un tic all'occhio guardando la puntata...

    RispondiElimina
  20. io dopo aver visto una tragica puntata in cui Carla (che ormai è il cartonato albino di Olivia di Braccio di Ferro) tediava queste milf elargendo i suoi comandamenti inutili sull'importanza assoluta del tricot, ho deciso che era giusto augurare loro il Male. E la fine di tutti quegli abiti meravigliosi della loro taglia.

    RispondiElimina
  21. Zit, ma cosa li guardi a fare certi programmi....Sono dannosi; mia suocera, dopo aver visto una puntata di "Cucina con Ale", si è messa in testa di pasticciare ai fornelli, lei che di solito non va più in là della pasta scotta. Sarà un caso, ma il suo diabete è peggiorato, dopo.
    Lucilla

    RispondiElimina
  22. Mmmmm, ne avevo visto qualcosa come 3 minuti una sera, ma dopo il tuo post devo decisamente guardarmelo tutto!!

    RispondiElimina
  23. ok io sono igggnorante di tv...quindi vi prego ditemi dove e a che ora posso trovare questa meravigliosa presa per il c**o pubblica di 3 poratche!! presto!! mi sono già persa ben 2 puntate!!

    ma ci saranno in streaming??

    ps) Zit aspetto i tuoi post come manna dal cielo..e ogni volta non deludi mai...

    lov u! <3

    RispondiElimina
  24. post simpatico, ed è effettivamente andata così. una sola imprecisione: i gay non invidiano la vagina... gli piace il cazzo. ed è diverso. ;)

    RispondiElimina
  25. Non guardo la TV, quindi bellissimo leggere sti post. Tu gegno (non faccio mai i complimenti, lo sanno tutti quindi qui lo dico e qui lo nego. Giao)

    RispondiElimina
  26. mai più senza! la zitella!

    RispondiElimina
  27. A questo punto mi aspetto una querela anche da Carlo & Carla!
    @Spora: ogni tuo commento è un onore, grazie! <3

    RispondiElimina
  28. Onestamente ben venga un programma che dà spazio alle alle quarantenni wannabe piuttosto che sempre alle solite venticinquenni che quando ti vesti ti casca tutto perfetto e ti puoi permettere la qualsiasi cosa, più o meno.
    Ne riparliamo tra quindici anni. Non mi sei piaciuta oggi zit.

    RispondiElimina
  29. davvero non rimpiango di non avere la tv!!

    RispondiElimina
  30. Mannaggia sono in Africa per lavoro e non lo posso vedereeeeee...oddio chissà le risate...

    RispondiElimina
  31. Alcune di loro più che per "Shopping Night" sono pronte per "Ma come ti vesti?!"... Acide, antipatiche e menose.. ma come le hanno scelte!?..

    RispondiElimina
  32. Vorrei capire perchè le 40-enni devono essere per forza sfigate. In pratica cosa vi manca 10-12 anni per essere delle sfigate anche voi?inizia il conto alla rovescia.... Tic tac tic tac

    RispondiElimina
  33. no ora scusa ma con tutto rispetto mi sembri troppo esagerata.vabbè se un programma non ti piace e lo critici ma accanircisi sopra per poi motivi così frivoli è proprio pateticooo!neanche a me piace quel programma ma se per caso mi capita girando tra i canali premo il tasto per andare avanti..i tuoi commenti mi sembrano molto acidi e pieni di rabbia che di sicuro non può essere attribuita totalmente ad un programma che non piace.io ti consiglio di sfogare la tura rabbia repressa in altri modi perchè i tuoi non sono commenti che farebbe una persona felice.

    RispondiElimina
  34. Care le mie anonime qua sopra, siete davvero simpatiche. Si vede che non avete capito una mina di quello che ho scritto perché a me quel programma piace da morire. E' un mai più senza.
    Detto questo, il fatto che sia mal fatto e mal scritto è (se non oggettivo) per lo meno la mia personale opinione.
    Come spiegato più in alto nei commenti inoltre, non ho nulla da dire contro le quarantenni.
    Quello che ho criticato -e che sono certa che faccia parte della scrittura del programma- è l'atteggiamento infantile e tignoso delle concorrenti protagoniste della puntata. La media era intorno ai 40 anni e dal mio punto di vista, quel genere di atteggiamento da ragazzine che si rubano i vestiti, si fanno i dispetti e si criticano l'un l'altra è veramente fuori luogo.
    La colpa non è certo delle 3 ragazze ma solo di chi ha detto loro di comportarsi in quella maniera per fomentare la nostra voglia di vedere lacrime, sangue e litigi nei camerini della Rinascente.

    Fatta questa doverosa premessa, sul web come in tv, se trovate qualcosa che non vi piace la soluzione è solamente una: cambiate canale.

    RispondiElimina
  35. No ma....se fantastica!!!Ti prego scrivi un libro di tutte le puntate, in questo momento facevano la replica ma ho preferito il tuo articolo!!

    RispondiElimina
  36. TU SEI UNA GRANDE!! TRA LA PANICUCCI E LA STRIXIA.....GENIO!

    RispondiElimina
  37. sei una vera troia a fare sti commenti..se non lo vuoi guardare non guardarloo..vorrei vedere te a fare un programma..verrebbe una cagata assurda

    RispondiElimina
  38. noooooooooooo, anonimo del 29 gennaio, sciacquati la bocca. subito. e poi amputati le mani dimodochè non potrai più scrivere cazzate...vai, fallo.

    RispondiElimina
  39. probabilmente Anonimo del 29-1 era una delle concorrenti o una loro amica...oppure più semplicemente una scoreggia umana. cioè nessuno.

    RispondiElimina
  40. Vuoi fare la moderna, ma non fai altro che ripettere delle idee che sono indietro di almeno un secolo. Ti soprannomini Zitella: ma hai solo 28 anni! Ma ti rendi conto? Siamo nel 2012, ed è ridicolo bollare una donna solo perchè non si è sposata. Io lo sono da 10 anni ma so che esiste vita oltre l'altare.
    Anch'io pensavo que i quarentenni fossero vecchi. Quando ne avevo 25, mia mamma ne aveva 44.
    Il tempo è volato e oggi ho 41 anni. E non sono e non mi sento vecchia.
    Come farete voi giovanni a cambiare il mondo se non fatte altro che ripetere le vecchie (fallite e superate) idee del passato??

    RispondiElimina
  41. trovato!!!! questo è il post che mi ha condotto da te!! era gennaio, o febbraio non ricordo, guardavo per la prima volta sto super pubblicizzato shopping night, ma che delusione! na tamarrata provinciale/finta/costruita a tavolino nemmeno tanto bene che m'ha deluso un sacco. Volevo farci un post sul blog che avevo aperto da 1 mese, ma ho pensato "ma cazzo può essere che nessuno ne abbia parlato male di sto coso qua? devo cercare in internet....".
    MAgia. Ho trovato te. Non eri tra i primi ma il "www.matiseivista.comslashqualcosa" m'ha fatto capire che avevo trovato una gemella! cioe MATISEIVISTA?? quale nome migliore per un blog di cose fashion???

    dopo quasi 5 mesi ti leggo sul serio.

    Ti stimo amica!

    RispondiElimina
  42. Veramente io ho 29 anni.

    RispondiElimina
  43. AHAHAHAHAHAHA hai fatto una descrizione calzantissima di shopping night!
    anche io ogni tanto lo guardo e mi faccio due risate deridendo le concorrenti e la tragicità intrinseca del programma, nonostante di moda et simila io ne sappia ben poco.
    tu dici delle concorrenti vecchie, ma manco le giovani sono salvabili! Quando puntualmente se ne escono con "voglio un outfit molto ROCK" o "AGGRESSIVE" voglio morire.

    RispondiElimina
  44. aaaaaaaaaaaahahahahahhahahahahahahahahahahahahahaah ......aspetta che tiro il fiato...... aaaahahahahaahahahahahahahahahahahahahahhahhahahaahhahahahaaa .......................aaaaaahahhahahahahahahahahahahahhahahahahahahhahahahahahahahahhahahahahahahahahahahhahahah......
    mi sento Anacleto sulla torre.

    RispondiElimina
  45. ti ho conosciuta tramite questo post assolutamente per caso mesi e mesi fa. So che è passato parecchio ma non potevo non commentare!!Grazie post e GRANDE zit!!!!!

    RispondiElimina

Condividi

Blogger Template Created by pipdig