giovedì 29 dicembre 2011

Wannabe: Miranda Kerr

So di essere sfigata, ma io da quando ero piccola mi innamoro delle persone. O meglio, dell'immagine di certe persone.
Alle medie c'era Francesca, aveva quello stile un po' easy ma sempre un po' figa, con la pancetta di fuori, con le magliette aderenti della Onyx e i jeans baggy e la camicia aperta davanti. E io allora mi mettevo la maglietta della Onyx, la camicia di jeans di 3 taglie più grande (era di mio fratello, pensavo che dentro una cosa grande io sembrassi più magra) e i jeans con la cintura nera con le borchie. Peccato che fossi più pagnottina delle altre e il risultato, immortalato nella mai più dimenticata foto di classe della II media, sia stato terribilmente penoso.
Oppure c'era Arianna, più grande di me e schifosamente magra. Bhè grazie, faceva nuoto. Io facevo danza due volte a settimana, o meglio, rotolavo in sala due volte a settimana. Era magra. Si metteva le magliettine aderenti, la camicia aperta e i jeans. E per me era figa.
E allora volevo tutto come loro: l'astuccio, lo zaino, i capelli.

Questo desiderio di emulazione direi che è piuttosto tipico delle persone che hanno scarsa stima di sé (maddai) e infatti con gli anni non è di certo migliorato, semmai ho cominciato ad ispirarmi (omaggiare?) persone ben più lontane dalle mie compagne di classe.
Per esempio ora c'ho il trip di Miranda Kerr. 



Eh lo so, poco figa. 
E sapete come la penso delle fighe di mestiere, sono fighe per lavoro quindi non trovo nulla di spaziale in questo. E' come se qualcuno mi dicesse che sono brava a fare il mio lavoro (qualsiasi esso sia): mi pagano per questo quindi si presume che io sia piuttosto brava a farlo.
La Miranda, come sappiamo, fa la modella. E ha avuto un bambino da Orlando Bloom. Pare che sia quel belloccio dei Pirati dei Caraibi, saga che ho bellamente ignorato per tutti questi anni e tutti quelli a venire.
Probabilmente lei è entrata nella cerchia della mia attenzione proprio a causa della sua relazione con l'attore, perchè altrimenti della vita delle modelle solitamente non me ne faccio molto: tutte le Heidi Klum, Alessandra Ambrosio, Bar Rafaeli, Freja, Daria e compagnia non mi interessano piu di tanto. Epperò la Miranda è diversa.

Insomma ho raccolto un po' di foto di lei e ho deciso che, alla veneranda età di 28 anni, voglio essere come lei.
Una volta c'era la Katie (Holmes) ma adesso che non si frequenta più con la Vicky (Beckham) e ha preso a disegnarsi una sua linea di stracci (la Homes & Yang) ha uno stile originale come il Panettone a Natale.
Voi là, manciata di uomini etero che leggono questo blog: non sono pazza. Questa cosa di avere una Super Bambolina alla quale ispirarsi è completamente NORMALE. Poi siamo noi che decidiamo quale bambolina essere: se Barbie Pilota, Barbie Veterinario, Barbie Mamma, Barbie Sposa, Barbie Parigi, Barbie Sailcazzo. Ma su questo meccanismo di scelta di quale Barbie essere torneremo un'altra volta.
Quindi adesso c'ho la Miranda. Ho un problema fondamentale però: non ho le fossette. Poco male, non intenzione di tirarmi pugni in faccia fino a creare due cavità sulle guancie. Però amo il fatto che lei abbia un po' di guanciottine, insomma io non vedo i miei zigomi dal lontano 1985 quindi me ne sono fatta una ragione ma devo ancora capire come far sembrare di avere un viso MAGRO.
Poi è castana, come me ora. E ha la riga in mezzo. Visto? Siamo già a cavallo.
Ci separano solo 2 taglie di differenza e qualche zero sulla busta paga, ma chissene, noi siamo qui per imparare.
Da dove comincia la rivoluzione? Bhè dal guardaroba, dagli accessori, dai capelli.






Due settimane fa sono andata dalla parru con tre foto formato A4 ed erano queste:



Alla Sara ho detto: 'Fammi diventare COSI'.
Bhè ovviamente lei c'è riuscita, con la tavolozza delle tinte ho avuto il colore e a forza di spazzola e phon ho avuto anche la piega. Io ci provo anche a riprodurla a casa ma è più facile che un cammello passi dalla cruna di un ago.

Procediamo: voglio la giacca cammello. Avete capito perché stracciavo tanto le palle sulla giacca cammello? Sempre lì, colpa della mia bambolina Miranda!




Come mi ha giustamente segnalato Alessia, so anche dove cercarla, cioè all'outlet di Max Mara da Diffusione Tessile, devo solo armarmi di Santa Pazienza e di una manciata di bombe carta durante i saldi.

Infine, le borse.
Per ora ne ho individuate due.
La prima, è una borsa a mano di Miu Miu in madras (che dev'essere un animale o una tipologia di lavorazione, ma d'altra parte a noi checcene..), che sembra tanto bonbon e bonchic, che sembra un po' Sally Draper e invece lei me la porta così: con i pantaloni di pelle (che per me ormai sono un MAI PIU' SENZA) e la camiciola di seta e me la fa diventare subito street. 


 

(c'è anche in nero, fidatevi)

Oppure con la t-shirt bianca (il giorno che dirò TEE sparatemi a vista) e la minigonna di pelle (vuoi vedere che ho preso i pantaloni di pelle INCONSCIAMENTE ancora prima di innamorarmi della mia nuova bambolina perché già sapevo che l'amavo?) e passeggia per quei sassolini malefici dei Giardini des Tuileries a Parigi con delle decolleté senza plateau (secondo me non è umana) senza colpo ferire e magicamente non sembra una battona da parcheggio ma è incredibilmente chic con sole tre cose addosso.

Io la amo.

La seconda borsa che ho deciso di volere poi è questa sacca di Celine.






Anche questa pare essere in vitello di qualcosa, (mi dispiace, io le borse di qualcosa che non sia pelle non le tollero, dovrebbero essere anticostituzionali. Tranne Vuitton – a piccole dosi- e Goyard, ma sono piccole eccezioni comunque).

Pare enorme, ancora non l'ho vista dal vivo (io mi vergogno ad entrare nelle boutique, ho paura che le commesse sentano che io sono POVERA) ma addosso alla Miranda pare portabile senza comprendere nel prezzo il gomito del tennista o la scoliosi.
Il colore, è un altro mio trip di quest'anno, il BORDEAUX, che dove lo metti sta e non rompe le balle a nessuno.
Come prezzo, secondo me, saremo ben oltre ai 1.000 €.*

La mamma ha particolarmente apprezzato le foto di quest'ultima creatura, quando le mostravo il colore di capelli di Miranda, quindi andate mai a sapere... le vie del signore sono infinte, quelle delle svendite pure.

* Dalla regia mi comunicano che costa meno di 1.000 €, yuppidù!

37 commenti:

  1. Lisbeth Salander29 dicembre 2011 16:59

    Miranda è enormemente più figa con la riga di lato.

    Lisbeth Salander presidentessa del comitato per l'abolizione della riga in mezzo.

    RispondiElimina
  2. Amiche, prevedo tempi duri se le parte il trip di questa...ci menerà il torrono per tutti i lustri necessari a che le si allunghino i capelli, e sono più di uno.
    Zit, volevo chiederti: ma l'accessorio bambino dove lo trovi online?

    RispondiElimina
  3. Per l'accessori bambino basta un fidanzato ologramma e poi per ora ancora non mi è partito il trip maternity, c'è ancora tempo per l'Annasofia. Tu piuttosto, vorrai mica essere il mio terzo matrimonio del 2012? Ti avviso che mi è rimasto libero solo settembre.
    Invece capisco la protesta di Lisbeth e sono felice che tu comprenda il mio linguaggio. Le nostre sono battaglie che verranno ricordate, ecchecazzo.

    RispondiElimina
  4. Quando ci vediamo andiamo da Celine, dai. Cmq è una roba comune, da buona donna con poca stima di me anche io ho sempre avuto miti e innamoramenti con vani tentativi di adulazione.... Che ce dobbiamo fa'? -.-

    RispondiElimina
  5. Ps se vuoi ogni tanto ti prestero' Fagiolo....

    RispondiElimina
  6. Io nel frattempo mi sa che prenderò un toy cane. E la borsa di Miu Miu per mettercelo dentro.

    RispondiElimina
  7. Sono andata da Diffusione Tessile proprio la settimana scorsa, ma ho fatto un giro veloceveloce perché mi vergogno ad andare in giro per i negozi senza comprare niente (anche se è un outlet gigante, vabbè). Mi son limitata a sbavare su quei classici cappottini e occhiare un po' di maglioni..magari con i saldi.

    RispondiElimina
  8. Oddio...maglietta Onyx, Fornarina, Buffalo..terribili giubbini de l'Essenza....ricordi lontani! Che anni pieni di mostruosità! ^_^
    ABBASSO LA RIGA IN MEZZO! Per il comitato dell'abolizione esiste una tessera di appartenenza GOLD?

    RispondiElimina
  9. Se ti interessa i saldi da Diffusione Tessile inizieranno il 2 gennaio (mi è arrivato il messaggino) ;)

    Comunque wannabe Miranda pure io, per ora ci sono con fossette e colore di capelli manca SOLO tutto il resto, che vuoi che sia!

    RispondiElimina
  10. anche io faccio parte del comitato per l'abolizione della riga in mezzo,partecipazione resa obbligatoria dai miei capelli che hanno sempre PRETESO di avere la riga a sinistra.
    bellissima la Miranda Kerr,sapevo solo che era la compagna dell'Orlando,ma non le avevo prestato molta attenzione...

    RispondiElimina
  11. Approvo, approvo, approvo. Ommioddio se approvo.

    RispondiElimina
  12. non mi dice nulla come stile, zero proprio!! impersonalisissima!!!

    bello il pupo però
    Squi

    RispondiElimina
  13. no a me sembra super insipida...infatti me la confondo con altre tre modelle...bellina, nulla di più ecco...io sono in fissa con angelina in questo momento nonostante come fisico sia troppo asciutto per i miei gusti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miranda Kerr insipida? ahhahhahahaa bella battuta:)
      Certo zit ha scelto foto che non le rendono giustizia, vatti a vedere i video delle sfilate Victoria Secrets e poi ci rivediamo qui..
      Angelina troppo asciutta?XD Oddio mio XD

      Elimina
  14. Zit!
    www.cosstores.com/Store/Women/New/Silk_blazer/365246-280494.1

    non è una giacca ma il colore è quello, ed è splendido lo stesso, no?

    RispondiElimina
  15. Ho letto un po' dei tuoi post, sei uno spasso! :-)

    RispondiElimina
  16. Io emulerei anche il rossetto color fragola, ma considerando che le mie labbra sono due linee messe lì per sbaglio DUBITO che sortirebbe lo stesso effetto...

    RispondiElimina
  17. per essere davvero Miranda Kerr devi trovarti un bimbo con la faccia di Orlando Bloom da portare in giro!!
    http://www.thevoguediaries.com/2011/12/miranda-kerr-out-in-new-york-city-new_29.html

    RispondiElimina
  18. Cosa ci troverai, in questa qui, lo sai solo tu, Zit.
    Delle sue mise salverei solo due cose,il cane e le ballerine; pollice verso per il bimbo dalla faccia più grande di una piazza d'armi: ma quanto lo fanno mangiare??? Ah, ho capito, essendo lei a dieta perenne si sfoga gonfiando il figlio.
    E il famoso strafigo Orlando Bloom? Sarebbe questo? Meglio una settimana all'ospedale!
    P.s. si possono avere i Caraibi senza quegli insulsi pirati?
    Ciao
    Lucilla

    RispondiElimina
  19. mah! io mi ricordo la foto che avevo messo sul mio blog, tu mi sembri un viso più gradevole di lei, lei mi sembra bella come guardare una bella barboncina(mi costa un certo sforzo questo che dico ma voglio essere sincero), il fatto più chiaro per un maschio è che questa non attizza, prendi ad esempio la foto in mini...che carina! che bellina! ma io non mi ci immagino "francobollato" a questa, mi ci immagino(le seghe mentali non riguardano solo te)mentre studio le sue fossette con lo stesso interesse che un naturalista prova per una farfalla curiosa, niente di più!

    RispondiElimina
  20. Barbie aviatrice30 dicembre 2011 10:03

    Ti ho scoperta da qualche tempo e mi piaci ma ora sono costretta ad odiarti per avermi introdotta nel trip di Miranda Kerr.
    Che topa pazzesca. Odio anche lei, ovviamente.
    Sì perchè il mio innamorarmi, come il tuo, delle persone, cela sempre, ahimè, una zona d'ombra.

    Mi hai fatto veramente ridere con la storia delle commesse, loro SANNO, è inutile.
    La cosa la supero brillantemente in negozi fuori dalla mia città, mi sento più scafata (o chiamami sprovveduta, incosciente, sconsiderata, irresponsabile) all'estero (per me estero potrebbe tranquillamente essere milano) e varco la soglia di negozi di cui mai oserei guardare anche solo la vetrina per paura di sembrare una barbona. Ti dirò di più: quest'estate in uno di questi negozi (ok, era una sorta di grande magazzino di lusso -non conosco termini tecnici per definirlo- che comunque cambia già un po' le cose) ho addirittura provato più e più scarpe dal prezzo a 4 cifre: sì, io, con le mie ascelle pezzate, birkenstock antipene ai piedi e una borsa effetto matelassè da 20 euro. E poi me ne sono uscita a testa alta, anche se con un vago senso di colpevolezza, noncurante degli sguardi consapevoli delle commesse.

    Per concludere, auguri cara di un meraviglioso 2012. Vedi, in fondo ti voglio bene.

    RispondiElimina
  21. Ti apprezzo perchè hai scritto bordeaux e non BURGUNDY!
    D'altra parte sei una spanna sopra il resto del web, me lo sarei dovuto aspettare.
    ilGrinch

    RispondiElimina
  22. Babba bia Orlando Bloom, ha il mio stesso colorito bianco giallastro da esami incombenti. Ti odio perchè dopo aver visto i capelli di Miranda Kerr mi toccherà interrompere la fase "crescita capelli" e andare dalla parrucchiera. Uffa Zit! :)
    Anouk.

    RispondiElimina
  23. Ma quanto è figa però...
    Vabbè creati il tuo look e diventa tu un modello per gli altri.

    RispondiElimina
  24. Concordo con Lucilla. Lei secondo me è di un insipido unico...Orlando lo trovo tutt'altro che figo, il bambino è uguale al padre, solo più grasso. Come dice Lucilla, salvo solo il cane.

    RispondiElimina
  25. Grande Francesca!
    Ciao
    Lucilla

    RispondiElimina
  26. ahaha zit!

    anche a me capita di innamorarmi dell'immagine delle persone famose e non!
    anni fa ebbi il periodo Lindsay Lohan (quando era magra e cmq è meglio dimenticare -,-')
    poi c'è stato il periodo Rachel Bilson, Olivia Palermo ehhh un elenco!

    Miranda mi piace ma non da impazzire...

    le fossette le ho pure io ah!

    Ciao
    Marina (quella della mail-consiglio su gossip girl :) )

    RispondiElimina
  27. non è che ti piace solo perchè assomiglia vagamente alla katie (almeno nelle prime foto con il capello raccolto e gli occhialoni)??

    p.s. a me sta a prescindere sulle palle...orlando è la mia anima gemella (siamo nati precisi nella stessa data giorno mese anno!!)!

    RispondiElimina
  28. Che nostalgia la maglietta Onyx!! Comunque complimenti x il blog, ti seguo ^^ Fai un salto da me se vuoi!

    RispondiElimina
  29. Tanto per cominciare, Orlando occupava un onesto podio nella mia personale classifica sex symbol, ma dopo aver visto la prima foto, è precipitato direttamente nel bidone dell'umido. Vabbè.
    Lei non mi fa impazzire, ma se è stata (è?) modella di VS ci sarà un perchè. Abbiamo in comune il colore dei capelli, buon punto di partenza, santa pupazza!! Per il resto, mi attrezzerò. Partendo dalle borse, neh.
    Buon anno cara Zit!

    RispondiElimina
  30. Al liceo volevo essere Marissa Cooper. L'importante è essere consapevoli delle proprie fisse ;-D Comunque Miranda è una Figa, e quella Prada magnifica (cvd: sto in fissa con le borse a cartella!). Buon anno Zit!

    RispondiElimina
  31. Epperò un pochino alla Holmes ci assomiglia!!!
    S.

    RispondiElimina
  32. Non so se hai visto la sorella minore (molto minore di fattura) e pure un po' storpia (per colore) della Celine:
    http://shop.mango.com/IT/p/mango/sale/shopper-handbag/?id=53601473_03
    D'altra parte sono poco meno di mille euri di differenza di costo tra le due e intanto con 20 euri te la caveresti se proprio non puoi farne a meno ;)

    RispondiElimina
  33. non so' come tu sia ma miranda kerr e una figa spazziale

    RispondiElimina
  34. insipida? senza personalità? ma voi siete pazzi!! lei è bellissimaaa non solo esteriormente ma anche internamente è una splendida ragza non le si può dire nulla anche io sono pazza di lei me ne morirei per avere una foto insieme a lei e vederla!la imito ma tanto so ke non sarò mai lei per cui cerco di rimanere me stessa e ci metto un pizzico di mio anche se copio un suo make up o un suo outfit! cmq anche orlando è un gran bel ragazzo e il bimbo è uno spettacolo!!!

    RispondiElimina

Condividimi tutta