martedì 7 settembre 2010

Grrr Power: Alessia Marcuzzi e la scarsa necessità di farsi pubblicità

C'era una volta una conduttrice italiana famosa per le sue gambe storte, che dopo aver fatto un figlio con un calciatore ed aver condotto il Grande Fratello per più edizioni di quante io stessa riesca a ricordare, viene beccata mentre limona come una quindicenne fan del Mondo di Patty, con un ragazzo di 9 anni più giovane, famoso tra le altre cose per essere 'un figlio dei Pooh' (non Winnie, che vi credete!).
Alla domanda com'è incominciata, la diretta interessata risponde così:

Fonte: Style.it

Ah ah...! bella questa. Doveva aiutarmi a risolvere un problema con Facebook! Ma che è? La nuova versione della scusa 'ti mostro la mia collezione di farfalle'?
Ma la domanda che tutti gli italiani si stanno ponendo in questo momento è: le sopracciglia della Tatangelo sono vere o tatuate i nostri Romeo e Giulietta della televisione italiana (Rai2 : Montecchi = Canale5 : Capuleti) sono veramente innamorati?

Fonte: Style.it

Quindi, spiegaci Alessia, che cos'è che vi lega?

Fonte: Corriere.it

Bastava dirlo, Alessia! Hai solo una normalissima voglia di scopare! Amen, sorella!






SHARE:

9 commenti

  1. Mitica Marcuzzi,regolare attività intestinale e sessuale... è il mio idolo!

    RispondiElimina
  2. e poi...scoparsi uno così colorato è divertente....
    F

    RispondiElimina
  3. ahahahahahah
    cmq la scusa di facebook è veramente becera.....

    Dì abbiamo stretto amicizia su facebook e una cosa tira l'altra, non vergognarti, suvvia!

    RispondiElimina
  4. Nell'intervista dice che la storia va avanti da 3 settimane ed è un po' presto per parlare di amore. In effetti dev'essere scocciante limonare con uno e il giorno dopo vedere un edizione straordinaria di Chi (mica pizza e fichi) dedicata. L'avessero fatto a me quando mi sono fatta il fotomodello brasiliano, quello sì che meritava la copertina!

    RispondiElimina
  5. ciccia.... avremmo alemeno una copertina a testa.... ;)
    F

    RispondiElimina
  6. Sfogliando Chi a casa di mia madre (faccio la superiore, come se non comprassi regolarmente Vanity Fair :D) non ho resistito e ho CONTATO le pagine dedicate al limonìo (si dice?) della Marcuzzi e della scimmia con le bretelle (cit. Betty Moore)..ebbene, erano 22!!
    22 pagg. di foto di avvinghiamenti.

    Agghiacciante.

    RispondiElimina
  7. 22 pagine? no dico 22 PAGINE?
    Manco al papa ne hanno assegnate così tante!
    Ma a proposito di Betty Moore.... è morta?

    RispondiElimina
  8. infatti .... che fine ha fatto Betty Moore?

    RispondiElimina
  9. L'opinionistaconlasindromediMariadeFilippi24 settembre 2010 22:02

    ma soprattuto, le farà bene tutto quello yogurt, dato che dal Portierone aka Cudicini mi è cascata tra le grinfie di Capitan Uncino :S

    RispondiElimina

Condividi

Blogger Template Created by pipdig