mercoledì 4 maggio 2011

Met Gala 2011: le Bonze e le Crederci Sempre Arrendersi Mai

LE BONZE
Categoria costantemente alimentata dagli sperminator di Hollywood.
Anche se onestamente comincio a pensare che siano più le ovulatrici moleste che gli sperminatori sulle colline di Los Angeles.
Le appartenenti a questa categoria in effetti non possono entrare a far parte delle Classifiche Ufficiali della Zitella delle Malvestite e delle Chapeau, un po' per la circonferenza e un po' per delle obbligate scelte di stile più o meno strategiche.
Ma non troverete qua solo quelle che sono farcite come un club sandwich, ma anche quelle che sono palesemente alle prese (o per lo meno così vogliono farci credere) con lo smaltimento del baby fat.
Non è il grado di infierire con una classifica tra queste donne ancora così vittime degli estrogeni, mi limiterò solamente a menzionarle.

KATE HUDSON


 Abito - Stella McCartney


La furbona si è fatta impagnottare dal cantante dei Muse.
No dico, pure io che ascolto solo Britney e i Negramaro mi rendo conto che se fai un figlio con il frontman dei Muse verrà su necessariamente un figo. Ma non perchè Matt Bellamy sia figo, ma perchè è figo essere il figlio 'di quello dei Muse'.
Quindi brava la Kate quando ha detto 'ma traaaanquillo che prendo la pillola!'.
Non riesco a distogliere lo sguardo dall'enormità della sua pancia, sembra che potrebbe partorire sul red carpet.
Non avrei scelto un tessuto così cangiante, però amo amo amo quella coroncina sui capelli semisciolti.
Semisciolti solo per non sembrare che le tette sembrino due caciotte appese alle spalle.

PENELOPE CRUZ


 Abito - Oscar de la Renta

Ancoooora sei in giro? Ma non ti è bastato agli Oscar che sembravi una prosciuttella?
E cosa ti metti sto giro? Delle righe orizzontali? Ti sei mai chiesta quanto devi stare sul culo al tuo staff se ti fanno veramente uscire così?


JESSICA ALBA


 Abito - Ralph Lauren
 
Belle è bella eh. Non ci piove. 'E' facile essere figa se ti chiami Jessica Alba', ho detto una volta.
Ma se il vestito sembra comprato al mercato dei cinesi di Via Benedetto Marcello allora significa che hai sbagliato qualcosa. E l'effetto stropicciato comunque non va più dal 2003.
Però amo amo amo quella coroncina.

SALMA HAYEK

 Abito - Alexander McQueen

Sì lo so che deve aver sgravato qualcosa come almeno due anni fa.
Però non mi pare che si sia ripresa. Anzi no, ora che la guardo meglio non è grassa.
Sembra grassa, ed è peggio.

ALICIA KEYS

 Abito - Givenchy

Anche lei ha spagnottato tempo fa e tra queste mi sembra la migliore: si è coperta le braccia ed è riuscita a contenere il seno.
Magari ecco una giacca in pandan con la pochette in cocco no.
Un po' meno Bronx.

Grandi assenti nel gruppo delle Bonze: Natalie Portman che ci dimostra di essere stata ovunque prima degli Oscar solo per ricordarci della sua esistenza ai fini degli Oscar stessi e Mariah – Big Mama- Carey che finalmente è esplosa in settimana e ha dato alla luce i due gemelli più grandi della storia. Che ora vanno già a scuola.



LE 'CREDERCI SEMPRE ARRENDERSI MAI'

Le strappone. Quelle che ci provano ancora a sembrare sexy come quando avevano 23 anni.
Quelle che esagerano con gli spacchi, con le scollature e poi vanno a casa e consultano siti online di cuscini per la cervicale e frequentano forum per combattere i sintomi della premenopausa.
La regina incontrastata delle CSAM è sicuramente lei...

JENNIFER LOPEZ


 Abito - Gucci

La strappona del Bronx. La mamma putativa di Rihanna.
Figa lo è da sempre, ma l'uso che fa delle pailettes dovrebbe essere considerato illegale.
Per una volta infatti abbandona i lustrini a favore di qualcosa di ugualmente discveto e di classe: un bel coprispalle di fiori. Oooh ci voleva, Jenny. Come il minimarito che fa le facce che ti fanno vergognare di averlo portato fuori.

DEMI MOORE


 Abito - Prabal Gurung; Copricapo - Philip Treacy

Lei è veramente la prima che mi ha fatto pensare 'cara vestiti che usciamo'.
Mi immagino Ashton Kutcher che torna a casa tutto pimpante urlando 'ueee figaaaaa quest'anno di porto al MET!' e lei che passa i pomeriggi al centro commerciale con le amiche per decidere cosa mettersi.
E finisce per vestirsi come Zia Assunta alla festa del Ringraziamento dopo aver ucciso il tacchino.
Quella cosa in testa poi, non si fa guardare.

SERENA WILLIAMS


 Abito - Oscar de la Renta

La vera regina delle Malve del Met 2011. Ma regalare una vittoria ad una che, palesemente, non c'entra un cazzo con l'evento mi pareva troppo generoso.
Non si capisce cosa ci facesse lì, vestita da sposa. Credo che le abbiano fatto uno scherzo e lei abbia creduto di presentarsi ad una di quelle 'cene con il delitto'.
Di nuovo: quella cosa in testa poi, non si fa guardare.

GWYNETH PALTROW



 Abito - Stella McCartney

'Figa contro ogni aspettativa' è stato il mio primo pensiero.
'Guarda la cellulite!' è stato ciò che ha esclamato il mio Collega quando l'ha vista.
Effettivamente, quando decidi di metterti un abito nel quale passa più aria che nella galleria del vento, a qualcosa ti devi attaccare.
Gwinnye, smettila cazzo. Che tanto lo sappiamo che con la sciatica che hai domani non ti alzi dal letto.

SARAH JESSICA PARKER


 Abito - Alexander McQueen

Bhè pare impossibile per Carrie Bradshaw in persona smettere di credere in Carrie Bradshaw.
Però deve decidersi: perchè non può essere una fashion icon solo quando calpesta una moquette rossa. Allora pretendo di non vederla più con gli Ugg ai piedi e chiusa in un giubbotto di vera piuma d'oca. Perchè se ci credi sempre, allora non ti devi arrendere mai.
E al Met non ti presenti con l'abito di McQueen più timido degli ultimi 15 anni.

FERGIE


Abito - Marchesa

Ah ah ah ah.
Dai, smettila.
Ma cosa vi è preso a tutte? E' la febbre Middleton?
E levate quella coroncina cazzo, che sei ridicola alla tua età.

CHLOE SEVIGNY

 Abito - Alexander McQueen

Io sono troppo sentimentale per guardare i film che ha fatto.
Perchè ne ha fatto più di uno, vero?
No perchè sono circa 10 anni che me la ritrovo sempre sui giornali e ancora non riesco a capire perchè devo sforzarmi di ricordare chi sia. Sopratutto perchè ha una faccia da culo che ci tengo particolarmente a dimenticare.
E non si veste bene come vogliono farci credere.

RENEE ZELLWEGER


 Abito - Carolina Herrera

Lei è la vera regina delle strappone.
Non perchè risiede nei nostri cuori alla voce Bridget Jones.
Ma perchè non molla mai. M – A – I.
Non molla la palestra. Non molla la schiena. E' talmente tesa che potrebbe partirle una scoreggia da un momento all'altro e uccidere tutti i presenti al Met.
Non scoreggia dal 1996.
E ci crede. Ci crede tantissimo. Glielo si legge da quella boccuccia corrucciata a mò di culo di gallina.
Dalla fermezza della sua schiena, per far risaltare i dorsali.
Io capisco che ti devi ripigliare dopo che Bradley t'ha lasciata. Ma cuore, non so se sia più triste vederti così o vederti cantare 'All by my self' in playback sul divano.


SHARE:

22 commenti

  1. sto ancora ridendo per Briget Jones. grande zit!

    RispondiElimina
  2. Che bello, allora esiste qualcun'altro a parte me che pensa che Chloè Sevigny sia sopravvalutata. Tutti la adorano e appena accenno che secondo me non è mica tutta questa supericona di stile sembra che ho detto che il mondo è quadrato.

    RispondiElimina
  3. anche io voglio un figlio che possa dire "mio padre è quello dei muse".cazzo che figo...
    la jlo ha rotto le palle..adesso avrebbe fatto un nuovo videoclip che ha vietato ai suoi figli di vedere perchè troppo sexy.cioè, anche la hanger ha capito che era ora di smetterla per non provocare troppi traumi ai figli, lei no???
    la sevigny io non capisco da dove l'abbian tirata fuori..comunque io voto per la categoria di quelle che pregnant lo sono ancora, magari abbiamo una speranza di vederle tornare alla normalità...

    RispondiElimina
  4. Ma io ancora devo capire chi è e cosa ha fatto Chole Sevigny.
    Jessica Alba è veramente, ma veramente vestita da cani.
    Il figlio della Hudson e di "quello dei Muse" sarà un figo pazzesco anche perchè la mamma è una figa pazzesca, spero solo che prenda un po' di buon gusto (dalla mamma sarà un po' difficile).
    La cara Renée io la preferisco con qualche chiletto in più che così mi fa senso.
    Non ho capito se la Paltrow ha quella benedetta riga in mezzo tatuata. Dai su cambia ogni tanto.
    L'effetto Middleton s'è visto! aaahhh se s'è visto!
    p.s. io non riesco nemmeno a commentare la Williams, è troppo O.o

    RispondiElimina
  5. Ma quant'è bella però Kate Hudson... à li mortacci sua!!! Che poi, immagino vada anche fiera dei due caciocavalli appesi al petto visto che non s'è mai vista con due tette così.
    Sarah Jessica aka ex-Carrie è accompagnata da un cieco? Chi è lui? Non è Broderick!
    In quanto a JLo... Dio abbia pietà di lei, e del portachiavi di marito che si porta appresso!

    RispondiElimina
  6. Allora ho un po' di cose da dire: amo/odio Kate Hudson perchè è sempre gnocchissima e ha anche la faccia simpatica e le sue sono le uniche commedie romantiche decenti e poi sta con Matt che vabbè, hai già detto tutto.
    Odio Renèe (accento a caso) Zellweger che invece ha quella faccia da stronza e poi la immagino parlare con la voce della doppiatrice che odio.
    Ultimo, Fergie e Demi Moore perchè non se ne stanno a casa ad ammirare i loro mariti? Seriamente Josh, Ashton perchè state con quelle vecchiacce?

    RispondiElimina
  7. ammettilo.hai abbandonato lemalvestite e ti sei aperta matiseivista. se è così, o se non lo è, comunque chapeau.

    RispondiElimina
  8. Grazie mille ma le Malvestite era proprio Alta Scuola! Grazie cmq per il paragone!

    RispondiElimina
  9. Ah ah ah ah. Mi fai morire Zitella! Crederci sempre arrendersi mai... Ti posso rubare il copyright per certe strappone di mia conoscenza?

    RispondiElimina
  10. Cosa cosa cosa? Chi è lo strabico di venere che tiene per mano SJP Carrie?

    RispondiElimina
  11. Ah OK si tratta di Andy Cohen ad è gay.
    Quindi Carrie è ancora dentro di lei.

    RispondiElimina
  12. Cellulite o no, la Gwyneth resta incantevole!!

    RispondiElimina
  13. MIchela, la doppiatrice di Renee è la suocera di Argentero detto tutto noooooo ? ;-)))

    RispondiElimina
  14. caspio fa quella sfighez di fergie con quel meraviglioso attore di Las Vegas??!?!??!?!?!?!?!comunque a me Demi Moore piace!

    RispondiElimina
  15. Insaziabile: e le chapeau?

    RispondiElimina
  16. J.lo è la regina incontrastata delle strappone però, però...lo era anche dieci anni fa quindi io le riserverei una categoria speciale "le fedelissime" tutta per lei. Inoltre per una ragazza del Bronx abbandonare le paillettes deve essere un mezzo dramma...quindi io la amerò sempre e con tutti i dispiaceri sentimentali che ha avuto mi è simpatico persino Marc Anthony (il marito scemo):)

    RispondiElimina
  17. sono ancora tramortita dai look della Gwyneth e della Williams, non trovo parole per commentare. bah ....

    RispondiElimina
  18. Qualcuno ha definito il marito di Jlo "filo interdentale", ora capisco perchè.
    Fergie si conferma essere la più tamarra del reame qualunque cosa si drappeggi addosso, marito compreso.
    E Serena Williams dovrebbe coprirsi con un lenzuolo (meglio, un tendone!) anche quando gioca: è talmente cessa che fa senso.
    Lucilla

    RispondiElimina
  19. Chloe Sevigny l'ho trovata un qualcosa di inguardabile, sul serio.
    E sono qui da una settimana a chiedermi perchè Kate Hudson e Jessica Alba si siano vestite in sto modo da incinte. (perchè non è vero che una da incinta deve star male con tutto, vedi Natalie Portman!)

    RispondiElimina
  20. ma quanto rosichi?

    RispondiElimina
  21. Tantissimo amica, altrimenti non mi chiamerei Zitella Acida!

    RispondiElimina
  22. Comunque dietro la Demi secondo me c'è Floriana del Grande Fratello

    (come primo commento dovevo scegliere un argomento forte)

    RispondiElimina

Condividi

Blogger Template Created by pipdig