martedì 12 febbraio 2013

Pagelle dei Grammys 2013 cioè di quel giorno in cui Rihanna si vestì bene

E' inutile girarci intorno, i Grammy 2013 verranno ricordati come il giorno del riscatto di Rihanna.
Se già l'anno scorso ci (mi) aveva stupito per la scelta di un semplicissimo Armani che altro non era che un cilindro di jersey E NULLA PIU', quest'anno mi ha veramente fatto scaravoltare dalla sedia: incantevole.

Certo, al netto della gioielleria, delle unghie, dei tatuaggi e del fidanzato.
Ma soffermiamoci sui dettagli: dev'essere scattato qualcosa nella mente di Mel Ottenberg (il suo stylist) poiché tutto (o quasi) ieri sera aveva il sapore del vintage: basta guardarla per riconoscere i capelli che ci hanno fatto innamorare di lei nel 2005, nel video di Pon The Replay.



Onde morbide, NON rosse, NON biondo platino, NON arancioni ma solo, e semplicemente, CASTANE.
Non state a pensarci nemmeno un secondo, si tratta di extension, di parrucca, di una testa posticcia. Poco importa, il risultato è sublime. Per il resto, Azzedine Alaia ha fatto il miracolo: una nuvola di chiffon rosso che la consegna all'Olimpo delle Best Dressed DEL MONDO UNIVERSO.

Abito -  Azzedine Alaia 


Non contento, il suo stylist ha insistito con il vintage, ripescando dagli archivi Alaia quest'altro abito incubatore del minimalismo.

Abito - Archivio Alaia


E infine, THE MASTERPIECE: un Luciano Soprani del 1996.

Abito - Luciano Soprani 

Sì, AVETE LETTO BENE BENISSIMO.

Luciano Soprani, quello delle magliette con il logo che si trovavano nel Dash.
Mi dispiace signor Luciano, so che ha fatto molto e molto altro. Ma ecco a cosa si è ridotta l'estensione di marca selvaggia: ad una svalutazione della stessa (eppure da gente come Pierre Cardin AVRESTE DOVUTO IMPARARE QUALCOSA).
Ma poco male, Luciano Soprani negli anni '90 ha furoreggiato e lo so bene io che a distanza di 20 anni ancora non mi posso indossare certi top.
Ma a ricordarci che la moda di quel decennio non era solo camicioni di plaid e Fornarina con la zeppa allora evidentemente ci serviva una come Rihanna (RIHANNA, CAPITE?), perché non è tutto trash quello che ci ricordiamo.
E allora via al minimalismo (Calvin Klein, dice niente?), niente orpelli, niente ricami, addirittura niente colori.
Come se avessimo avuto prosciutto sugli occhi fino adesso, non si può fare a meno di dire: MA PERCHE' NESSUNO CI AVEVA PENSATO PRIMA?
Non lo sappiamo, ma di sicuro ci si penserà adesso: tutti a scovare le magliette di Sergio Tacchini, Pierre Cardin, Luciano Soprani, Renato Balestra, prima che la prossima principessa del ghetto non ci rubi quello che è GIA' NOSTRO.

Le altre, volenti o nolenti, quest'anno hanno dovuto stare tutte un passo indietro a Rihanna. Vediamo perché: 
_MA QUANTO CI HA SFRANTECATO STA STORIA DEL CUT-OUT DRESS

Kelly Osbourne - Paule Ka; Kelly Rowland - Georges Chakra Couture; Alicia Keys - Azzedine Alaia 

Ma veramente qualcuno ancora ci crede alla storia del vedo-non-vedo-lo-sai-che-ci-vedo-le-mutande-lo- spandex. Quest'anno la CBS ha pubblicato qualche giorno prima della cerimonia una nota nella quale invitava tutti a cercare di coprire le pudenda: no more camel toe, no more capezzoli in festa, no more sotto il vestito niente. Evidentemente sapevano con chi stavano parlando (sì sì, dico a te e a te). Fatta la legge, trovato l'inganno allora non vale solo in Italia perché è bastato sforbiciare un po' di qua e un po' di là che il risultato poi non è stato così diverso.
Kelly Osbourne: cara, dolce, vecchia amica, una passatina alla ricrescita io l'avrei fatto. Hai presente quando dicevo “basta Zac Posen?” Ecco, mi sbagliavo. Voto: 5
Kelly Rowland: in un rigurgito di vitalità post mortem dopo la performance al Super Bowl. Lei è una di quelle che ha un corpo della madonna e non manca mai di ricordartelo. E' un po' l'amica stronza. Voto: 7
Alicia Keys: un'altra Obama darling che sta cominciando a stufare. Io capisco che sei nera, capisco che canti meravigliosamente, ma non vedo la necessità di fare di ogni uscita pubblica uno statement sul culo. Esistono anche i vestiti NON aderenti, USALI. Voto: 5

_QUELLE CHE CI VOLEVANO STUPIRE CON L'ABITO NERO

Carly Rae jepsen - Roberto Cavalli; Allison Williams - Kaufman Franco;
 Carrie Underwood - Roberto Cavalli
Ma. La. Noia.
Uno strapless dress. Con scollo a cuore. Ricoperto di pailettes. L'avanguardia ai Grammy's. 
Carly Rae Jepsen: Il suo problema di certo non è il vestito ma i capelli. Sono sbagliati sotto così tanti punti di vista che ho quasi l'imbarazzo ad elencarli tutti: colore troppo scuro e troppo intenso, frangia troppo dritta e troppo lunga, piega troppo pressapochista. Un fail totale. Voto: 4
Allison Williams (Quella di Girls, continuo a specificarlo per ricordarmelo pure io): Bella com'è potrebbe osare di più, ma temo che ci sia un patto segreto con Lena Dunham per non farla apparire ancora più brutta. Voto: 6
Carrie Underwood: Per avere 30 anni deve aver sbagliato qualcosa. Voto: 4

_QUELLE CHE HANNO OSATO IL LOOK DA DEA GRECA, FALLENDO MISERAMENTE

Alexa Chung - Valentino; Taylor Swift - J. Mendel; Nicole Kidman - Vera Wang

Per me, Alexa Chung rimane un grande mistero della fede. Magari sarò ottusa e non vedo il genio, non riesco a lanciare il cuore oltre l'ostacolo. Ma indossare un abito prendisole su un red carpet mi sembra follia pura. Voto: 3
Taylor Swift: ma allora è ufficiale! Ha smesso di indossare perline e pailettes! Sui brillantini ci sta ancora palesemente lavorando. Ancora troppo romantica, troppo boccuccia di rosa, troppo peplo, troppo biondo alla “america's sweetheart”. Voto: 5
Nicole Kidman: C'è qualcosa di profondamente sbagliato che non riesco ad individuare. Forse non è nemmeno il vestito. Forse sono i capelli o l'immobilità facciale. Di certo c'è che guardandola rimango imperturbabile come il suo viso.Voto: 5

_QUELLE CHE HANNO PRESO ALLA LETTERA IL TREND DEL VERDE

 Solange Knowles - Ralph & Russo; Florence Welch - Givenchy; Katy Perry - Gucci 

Io amavo il verde, prima di vedere questo scempio. 
C'è chi mi dice che Solange Knowles abbia un certo (certo) talento (talento!) musicale, così come che sia stata inserita nella lista delle meglio vestite di Vogue America (ah bhè allora). Faccio fatica a credere ad una e all'altra cosa. Voto: 6
Florence Welch: per avere 26 anni (VENTISEI) continua imperterrita a fare le scelte sbagliate, di abito, di colore, di tutto. A guardarla così sembrerebbe la sorella di Naomi Watts, laddove Naomi ovviamente sembrerebbe la più giovane. Amica, un consiglio: forse è ora di schiarire quei capelli e quel rossetto. Scolta ammè. Voto: 3
Di Katy Perry si può dire solo una cosa: TETTE! Bene, ora che ce l'ha ricordato per la centordicesima volta, dicevamo? Voto: 3

_QUELLE CHE SE C'ERA UN DRESS CODE HANNO PREFERITO IGNORARLO

 Jennifer Lopez - Antony Vaccarello; Beyoncé - Osman; Adele - Valentino

Ed eccoci infine alle nostre tre outsiders, tre signore di tutto rispetto.
Per la prima volta in 15 anni J.Lo abbandona Zuhair Murad per....... fallire miseramente.
Nella posa che tanto cara è stata ad Angelina Jolie agli Oscar 2012, sembra una che sta provando il tutto per tutto. Jenny, AMICA, tu non hai bisogno di fare questo. Tu puoi essere meglio di così, meglio di un drappo di lycra a monospalla. Ti ricordi i tempi del Valentino Vintage? ECCO, NOI NO. Voto: 3
Beyoncè, indossando questa tuta un po' optical un po' geometrica, un po' MEH, ha voluto spostare l'attenzione mediatica che l'ha investita, ricoperta e osannata la scorsa settimana. Non poteva essere regina del Super Bowl E pure dei Grammy. La misericordiosa Bey ha deciso di regalare dello spazio anche agli altri. Troppa grazia a Sant'Antonio, si dice. Voto: 5
Adele: NESSUNO TOCCHI ADELE. 
Non si è messa il nero e nemmeno il blu! Ma cosa volete più di così? Ma finalmente dico io! Sembrava sempre monastica con quegli abitoni scuri! Rendiamoci conto che ha la stessa età di Taylor Swift e ha già avuto un bambino. BABY FAT NUN TE TEMO. Voto: 7

E per chi l'ha visto e per chi non c'era: Grammy 2012, Grammy 2011
 
SHARE:

41 commenti

  1. Zit, la visione delle extension di Rihanna mi ha gettata nello sconforto... perché io non posso averle uguali? perché i parrucchieri sostengono che io debba prima farmi ricrescere i capelli e POI fare le extension? Soffro. Soffro moltissimo. Aiuto.

    RispondiElimina
  2. Il Valentino vintage di JLo me lo sogno ancora di notte.
    E sono sempre più convinta che l'hair stylist di Nicole-faccia di gesso-Kidman sia morto e lei si facci i capelli da sola.

    RispondiElimina
  3. Penso che questo possa piacerti: http://www.buzzfeed.com/jessicamisener/everyone-dressed-like-food-at-the-grammys

    RispondiElimina
  4. Rihanna! è bellissima col vestito rosso, anche se l'enorme macchia umana seduta a suo fianco toglie un po' della sua luce (sí Chris Brown ti odio). Le altre non mi piacciono granché, soprattutto Adele che sembra mia nonna e Alexa Chung che é sempre bellissima ma che vestito orrido. Terrificanti anche Florence (che sembra averne 46 di anni) e Katy Perry. Stranamente quelle che mi piacciono di piú sono Taylor Swift quella di Girls, che altrimenti entrambe mi stanno mega-antipatiche.

    RispondiElimina
  5. bellissima rihanna in rosso. un NO grande come una casa per Adele che, come qualcuna diceva sul web (forse Vipers?) sembra una teiera. concorso poi su J Lo..mio dyo quel cosciotto...

    RispondiElimina
  6. Zit non smettere mai e poi mai con le tue pagelle di stile <3

    RispondiElimina
  7. Nicole Kidman ha due peli in testa che sembrano finti, credo sia la cosa che più stona, più dei millemila lifting.
    Adele mi ricorda una matrioska. Io la amo e la difenderò sempre, ma così mi fa vacillare.
    Taylor Swift ed Alexa Chung dovrebbero cominciare a mangiare.

    RispondiElimina
  8. Mah... Zit, io Adele te la tocco eccome. Ma non per lo sgravidamento, tantomeno per quelle scarpette gnè gnè. Te la tocco per la cofana alla zia Assunta. Ma dài, hai giustamente detto che ha la stessa età della Swift(er), che se ne va allegramente in giro con le treccine da montanara della Majella; dico, una via di mezzo no?
    Poi volevo chiedere il Tuo illustre parere sul moto degenerante perpetuo di Miley -guardatemiguardatemi- Cyrus.
    E' una Britney addicted o cosa?

    RispondiElimina
  9. Io quando l'ho vista Rihanna non riuscivo a credere ai miei occhi, era quasi perfetta!
    Per quanto riguarda la Kidman il problema credo che sia che sembra una cosa unica tra capelli e vestito, tutto lo stesso colore, tutto piatto...
    Ora attendo con ansia le pagelle di stile per gli Oscar:)

    RispondiElimina
  10. ma Rihanna con quell'attaccatura alta a me non è piaciuta!
    Per quanto riguarda Florence Welch hai ragione sul trucco, ma il vestito non è affatto male, secondo me!

    RispondiElimina
  11. Sono d'accordo su tutti i voti che hai dato, però... dai Adele pare 'na matrioska! :D

    RispondiElimina
  12. Rihanna é sublime! In tutti e tre gli abiti ha stupito e incantato.
    Secondo me l'ha fatto apposta, é una di quelle "cavie" su cui gli stilisti mettono di tutto e ci ha fatto abituare al continuo armadio degli orrori per poi fare il botto mostrandoci che esiste una rihanna normale, la strabella di Pon the Replay!
    Rispetto agli altri commenti anche io appoggio la scelta di Adele!

    Nadia

    http://thewebtherapy.blogspot.com/

    RispondiElimina
  13. Rhianna deve aver fatto un viaggio spazio-temporale perchè non la vedevo così "non-truzza" da anni!Veramente bellissima con quel vestito a dimostrazione del fatto che la semplicità e l'eleganza alla fine pagano sempre.
    Le altre non mi piacciono e sinceramente Adele la preferivo in nero o blu piuttosto che con addosso la tappezzeria della nonna!

    RispondiElimina
  14. mi sono salvata l'abito di rihanna perché quando dovrò sposarmi (seee... quando?) sarà la foto che porterò alla sarta dicendole "questo, bianco".

    RispondiElimina
  15. Sono colpita: Rihanna non sembra una battona dai capelli improbabili, ma anzi anzi sta bene!
    Bei capelli, bel vestito, bel trucco naturale e anche il rossetto le sta bene.
    Jennyfer Lopez mi fa cagare in sé, però a volte devo dire che è stata vestita meglio, questa volta sembra che abbia comprato quello straccio a 5 euro al mercato.
    E come la mostra anche quella gamba tozza e corta! MAH! Tamarra come sempre. Un cesso.
    Carly Rae Jepsen mi fa cagare.
    Beyoncè sciattissima! Avrebbe potuto osare molto di più e il bianco e nero non le sta bene.
    Il patto segreto tra la Williams e Lena Dunham m'ha fatto morire! ahahahahaha
    Se Adele non si può toccare allora è meglio che non dica nulla, perchè in nessun modo potrebbe non risultare offensivo.
    Le tue pagelle di stile le leggo sempre volentieri!
    complimenti

    RispondiElimina
  16. Finalmente qualcuno che riconosce l'inconsistenza dello 'stile' di Alexa Chung. Ci voleva la Zit, naturalmente. God save the Zit! Sarah

    RispondiElimina
  17. Almeno Solange sembra orgogliosa del proprio colore di pelle, non come Beyoncè che (capelli biondi a parte) sembra sempre più bianca! Googlare per credere.

    RispondiElimina
  18. Rihanna mi piaceva da pazzi ma avrei preferito vederla con i suoi capelli corti... Per me sarebbe stata divina!
    Finalmente qualcuno che la pensa come me su 'sta Alexa Chung...
    Florence Welch ha 26 anni!?!?!?! Questa notizia mi ha sconvolta!
    Di Adele apprezzo lo sforzo, però per me non si può guardare neanche dalla luna...

    Boo di insanebazar.com

    RispondiElimina
  19. Ora però esigo la pagella di stile per Sanremo. Pretty please?! :D

    RispondiElimina
  20. Bellissimo post mi piace moltissimo ...La tua ironia è sensazionale! Ma si legge anche una competenza notevole in campo di fashion e storia della moda!!! TI seguo davvero volentieri, ti aspetto da me, se ti va di seguirci a vicenda ...


    XoXo

    Mary

    New Post-> http://www.modidimoda-mapi.blogspot.it/2013/02/luomo-sbagliato-e-quello-giusto.html

    RispondiElimina
  21. Rhianna è la regina in questa serata. L'abito rosso è fantastico!
    Concordo con te su tutto, ma su Adele No! Mi dispiace ma dal nero tetro a copridivano c'è qualcosa nel mezzo... Dai!

    Il post è molto simpatico e appassionante.

    Following Your Passion
    FYP @Twitter
    FYP Facebook Page
    FYP on Bloglovin'

    RispondiElimina
  22. ebbbrava Rihanna!
    Non l'avrei mai detto :-)

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina
  23. Forse quello che non riuscivi a individuare di Nicole Kidman era il Tutt'uno di Colore tra: vestito, pelle, capelli.....non si distinguono!
    Di Katy Perry ho pensato la stessa identica cosa, solo tette!

    RispondiElimina
  24. Altre due cose,
    Il tatuaggio di Rihanna tra le pocce mi repelle, non bastava quello da carcerata sulla mano??
    La parrucca le fa la fronte modello "Naomi Campbell", sembra pelata.

    RispondiElimina
  25. bellissimi questo post! io ho eletto katy perry la peggio vestita XD
    passa da me se vuoi!

    Lauren V.
    http://modecontemporanee.blogspot.iy
    facebook&bloglovin'

    RispondiElimina
  26. le età delle dive sono qualcosa che mi confonde sempre, le 40enni sembrano avere 25 anni e le 20enni 30. Carly rae jepsen ha accresciuto la mia confusione, visto che riesce a passare dai 16 ai 30 anni con una passata di trucco.
    Non mi ero mai resa conto che Rihanna fosse bella veramente, pensavo la conciassero in quel modo per distrarre l'attenzione dal fatto in realtà che non fosse poi sto granchè.
    Tralaltro il video di pon the replay mi ha fatto tornare ai tempi delle medie.

    RispondiElimina
  27. Bella selezione però su Nicole Kidman devo dissentire...era molto carina...dai!
    kiss m
    www.fashionspiesmg.blogspot.it

    RispondiElimina
  28. Quando ho visto Rhianna Vestita bene, ma soprattutto così bene, ho capito che la fine del mondo è vicina!

    RispondiElimina
  29. rhianna ha davvero superato tutti in rosso!!! sulle altre.. ti dirò Nicole non mi dispiace ma anche Taylor Swift non è malaccio dai!!! per il resto daccordissimo con te e grazie per avermi fatto fare due risatee!

    http://wishuponastarblog.wordpress.com/

    RispondiElimina
  30. ..e poco arrivarono i meteroiti...ci sarà una relazione tra le cose??? :)

    RispondiElimina
  31. Ahah pungente e critica! Ti adoro!
    Concordo pienamente su rihanna e, diciamocelo, la cara adele in quel valentino sembra una matrioska! Vero?
    Non posso fare a meno di seguirti...spero passerai da me a dare un'occhiata! :)

    Bacio

    RispondiElimina
  32. Lo stile con cui scrivi è fantastico! E' la prima volta che leggo un tuo post, (e che approdo sul tuo sito), ma devo dire che mi hai immediatamente conquistata. Non c' è una frase che non mi abbia fatta sorridere, o qualcosa su cui non sono d' accordo.
    Rhianna in rosso è fantastica! E poi lei è così bella! La peggiore secondo me è Jennifer Lopez, quell' abito la demolisce proprio.

    Se ti va passa da me...io già ti seguo su Bloglovin', se tu volessi ricambiare mi farebbe molto piacere.

    Un bacio e buona domenica.

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  33. il vestito chakra di kelly Rowland è decisamente superiore...le avvolge il corpo in maniera divina :D

    is fashion my Passion? the MiriamStella's Blog
    MY FACEBOOK FAN PAGE CLICK HERE fashion blog miriam stella

    RispondiElimina
  34. L'abito rosso di Rihanna è spettacolare! :D


    Baci ♥
    BecomingTrendy

    RispondiElimina
  35. Eh si quest'anno ha proprio fatto centro!!
    Era davvero stupenda!!
    Bisognerebbe chiederglielo se aveva un posticcio o era tutta farina del suo sacco in testa!!


    XOXO

    Marci&Cami

    www.paillettesandchampagne.com

    VUOI VEDERE PAILLETTES&CHAMPAGNE NELLA IT.FAMILY DI GRAZIA?'!
    VOTACI TUTTI I GIORNI QUI http://blogger.grazia.it/blogger?id=305
    BASTA CLICCARE SUL CUORE
    GRAZIE!!!!!!!

    RispondiElimina
  36. La maggior parte di queste fanciulle non so nemmeno chi sia.

    Mi sfugge una cosa. Perché hai dato 7 ad Adele? A me sembra un cupcake.

    Un grande cupcake.

    RispondiElimina
  37. Va bè...tu sei veramente geniale!!!

    Grazie per queste tue perle!
    Baci Babysan

    RispondiElimina
  38. trovo che alcuni commenti(non quelli che facciamo noi, quelli che fanno le blogger) siano totalmente sbagliati: ma avete minimamente visto adele come è conciata? sembra un matriosca D=
    inoltre trovo che beyonce non era poi così tanto disastrosa: bel vestito unico ma non abbastanza elegante per l'occasione(e la coda pure)!
    la discussione passa ai capelli di carly rae jepsen, si, troppo lisci e scuri, ma quelli sono ormai una causa persa: mossi li ha avuti, li ha e li avrà solo nel video di call me maybe.

    RispondiElimina

Condividi

Blogger Template Created by pipdig